Menu

SUZUKI Motorsport – CHALLENGE – News

Suzuki al 7° Raid del Ciocco

Sabato 5 e domenica 6 giugno si è svolto il 7° Raid del Ciocco, secondo appuntamento del campionato tricolore Tout Terrain e terza gara valida per il Challenge Suzuki, il monomarca organizzato da Suzuki Italia giunto alla sua quinta edizione. Ottime le prestazioni della Squadra Ufficiale e molto combattuto il Challenge con gli equipaggi Frandino e Malatesta ora in assoluta parità.

Challenge Suzuki

Terzo appuntamento del campionato monomarca riservato a chi corre nel Tout Terrain con le Suzuki, il 7° Raid del Ciocco ha vissuto un nuovo episodio dell’ormai acceso duello fra il piemontese Frandino e il romano Malatesta. Questa volta a spuntarla è stato Frandino, come già accaduto nella precedente gara di campionato a Mantova, proprio davanti all’avversario di tutta la stagione che si era a sua volta aggiudicato il raid dell’Etna che aveva dato il via al campionato.

Frandino, che di professione elabora vetture per l’off-road, compresa la Suzuki con la quale gareggia nel Challenge, ha perso 4’ nelle fasi iniziali di gara per un errore di navigazione. Poi si è lanciato all’inseguimento delle posizioni di vertice e quando il leader Alessi ha commesso un errore è stato lesto a scavalcarlo, andando a vincere davanti a Malatesta. Nella classifica del campionato Frandino e Malatesta sono ora appaiati in testa in perfetta parità a quota 32,5 punti. Il prossimo appuntamento della serie, il raid Puglia e Lucania in programma a luglio, si preannuncia già di quelli al calor bianco.

Classifica Challenge Suzuki (dopo 3 gare)…

read more

Autoshopping

< torna indietro

[6E6] Appoggiabraccia centrale anteriore con due portabicchieri [7X8] Audi Parking System Advanced (sist.acust.e vis.parch.) ant./post. [7A6] Cambia CD con funz. MP3/WMA per 6 CD (utilizzabile con MMI) [PRM] Cerchi in lega 9J x 20 a 5 doppie razze Colore metallizzato e perla [PX4] Proiettori a scarica di gas Xenon Plus [3CX] Rete divisoria avvolgibile [5KY] Sedili (2) comfort 2ª fila , divisibili e ribalt., Easy Entry [1BK] Sospensione pneumatiche adattive [3FU] Tettuccio apribile “open sky system” [4KF] Vetri laterali posteriori e lunotto oscurati [1XX] Volante sportivo multif. 3 razze in pelle [PEB] Pack “Design Pelle” (in comb. ins. legno o all. – no sed. sport.) [PNC] Sistema Navigazione con DVD gestibile da MMI (vincola Sist Sound) Fendinebbia Appoggiabraccia centrale anteriore Cambio automatico Tiptronic Sedile posteriore abbattibile Sedile posteriore sdoppiato Illuminazione vano bagagli Sedili anteriori reg. in altezza Immobilizzatore elettronico Filtro antipolline Vetri atermici Retrovisori reg. elettricamente Retrovisori ripiegabili elettricamente Tergilunotto Retrovisori termici reg. elettricamente Volante reg. in altezza Volante reg. in profondità Appoggiabraccia posteriore centrale Auto-Check System, Computer di bordo Sistema di ancoraggio per i seggiolini dei bambini (ISOFIX) Ugelli lavavetro riscaldati ASR, EDS Retrovisori e maniglie portiere colore carrozzeria Pomello e manichetta leva cambio rivestiti in pelle Mancorrenti in alluminio sul tetto Specchietto retrov. interno schermabile autom. Modanature in alluminio ai finestrini Chiusura centralizz. con telecomando a radiofrequenze Sedile posteriore con schienale divisibile e ribaltabile Cinture di sicurezza ant. e post. automatiche Radio integrata nell’MMI Alette parasole, con specch. cortesia conducente e passeggero Appoggiatesta anteriori attivi Appoggiatesta posteriori (3) Volante in pelle multifunzionale a 4 razze Alzacristalli elettrici ant. e post. con chiusura comfort filtro anti particolato Audi Parking System (sist. ausilio parcheggio) posteriore Doppio fondo del vano di carico Sedili posteriori (2ª fila) con reg. man. inclinazione schienale Airbag laterale per la testa MMI basic: …

read more

Noleggio Auto Per

Zero commissioni sulla carta di credito

Noleggio auto in Perù

Noleggiare un’auto in Perù permette di avventurarsi alla scoperta di un Paese meraviglioso dal punto di vista storico e paesaggistico. Di itinerari interessanti ce ne sono davvero tanti. Per voi ne abbiamo selezionato uno che parte dalla capitale del Perù, ossia Lima.

Noleggiare un’auto a Lima

Noleggiare un’auto a Lima è un’ottima idea per chi arriva in Perù e vuole scoprire le bellezze di questo Paese. Prima di avventurarsi nell’esplorazione di questa terra, è il caso di approfondire le bellezze della capitale.

Lima è una città che colpisce soprattutto per il fatto di essere molto caotica. Esistono però dei luoghi da non perdere, come per esempio il quartiere Barranco, la zone più bohémien della città.

Qui è possibile ammirare pregevoli case dalla facciata color pastello e passare qualche decina di minuti di relax nei numerosi localini che affollano le vie di questa zona di Lima.

Dopo aver esplorato le meraviglie di Lima, con l’auto presa a noleggio in Perù è possibile guidare fino alla costa e raggiungere la zona di Pisco. Poco lontana dal distretto di Lima, questa località è caratterizzata dalla presenza di meravigliose spiagge e di luoghi suggestivi come Plaza de Armas.

Tipica piazza urbana sudamericana, colpisce subito per i suoi colori e per l’atmosfera tipica dei piccoli centri urbani di questa zona del mondo.

Partendo da qui, sempre grazie all’auto presa a noleggio in Perù è possibile completare l’itinerario costiero arrivando a Paracas. Qui è possibile trovare una delle riserve naturali più belle del mondo! Paracas è un luogo da non perdere per chi prende a noleggio un’auto in Perù e vuole scoprire le zone più belle del Paese.

Cosa si può vedere? Molto interessante in questa zona è il tour della penisola di Paracas. Si tratta …

read more

Noleggio Auto ad Menorca Aeroporto

Noleggio Auto a Menorca Aeroporto

Confronta & Risparmia sul tuo noleggio a Menorca Aeroporto

Se siete alla ricerca di un’isola paradisiaca nel Mediterraneo in cui fuggire, Minorca, la terza più popolosa delle Isole Baleari, potrebbe essere la scelta perfetta. Più tranquilla della vicina Maiorca, è stato nominata “riserva della biosfera” dall’UNESCO nel 1993 ed è un’isola di straordinaria bellezza da un punto di vista naturalistico, con imponenti paesaggi mediterranei e diverse specie di animali introvabili altrove. Il modo ideale per esplorare Minorca è in auto, grazie alla quale potrete esplorere le sue numerose spiagge e calette immersi nella natura selvaggia.

Cose da fare a Menorca Aeroporto

Due delle più belle cittadine di Minorca, Mao e Ciutadella, si trovano alle estremità opposte dell’isola, est e ovest, collegata dalla strada principale dell’isola che attraversa altri centri abitati più piccoli. Il centro di Mao è costruito intorno a un imponente rupe sopra il porto, piena di bar, caffetterie e ristoranti. Il centro storico vanta bellissime piazze, suggestivi edifici del 18° secolo e un affascinante mercato. Ciutadella offre uno squisito centro storico con strade acciottolate, chiese ed un porticciolo. Al di fuori delle città troverete un pittoresco scenario naturalistico, habitat di molta fauna selvatica. Dei monumenti in pietra arricchiscono il paesaggio e gli antichi sentieri costieri coprono tutta la lunghezza dell’isola, rendendola adatta alle escursioni. Bird watching e passeggiate a cavallo sono un must da queste parti e nei pressi delle spiagge di sabbia bianca lungo la costa sono presenti molti resort a conduzione familiare dove potrete praticare attività come vela, windsurf, immersioni e snorkeling.

Le attrazioni principali…

read more

Frankfurt Motor Show 05 (New IS)

NUOVA IS: IL PRIMO DIESEL DI LEXUS

La nuova generazione di IS rappresenta il secondo modello di produzione nato secondo la filosofia dell’ ‘L-Finesse’, il nuovo corso stilistico di Lexus, inizialmente esplorato dalle concept car LF-S e LF-C e poi implementato per la prima volta dalla nuova generazione GS. La nuova generazione IS coniuga l’eleganza delle linee di una carrozzeria fluida e possente con il contrasto intrigante delle superfici concave e convesse per rafforzare i principi centrali della filosofia L-Finesse.

La nuova generazione IS rappresenta la prima vettura Lexus con motorizzazione diesel: un 2.2 litri common rail con caratteristiche tecniche all’avanguardia. Capace di 177 CV di potenza massima a 3600 giri/min con una coppia massima di 400Nm tra 2000 e 2400 giri/min, questo propulsore è capace di un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in soli 8,9 secondi e di una velocità massima di 217 Km/h con un consumo combinato di 6,3 litri per 100 km.

Il nuovo diesel 2.2 litri è equipaggiato con la ‘Lexus Clean Diesel Technology’ (Tecnologia Diesel Pulita Lexus), un insieme di soluzioni innovative che hanno lo scopo di ridurre le emissioni al di sotto dei livelli previsti da EURO IV. Fondamentale per questa tecnologia è il catalizzatore DPNR (Diesel Particulate NOx Reduction) a 4 vie, l’unico catalizzatore al mondo che riduce simultaneamente NOX e PM (il particolato), rispondendo ben oltre alle richieste EURO IV sulle emissioni, e rendendo così la nuova generazione IS come una delle berline diesel di lusso più pulite per quanto riguarda i valori combinati delle emissioni NOX e PM.

La nuova IS è disponibile anche con una raffinata motorizzazione a benzina di 2,5 litri V6.

La nuova IS diesel è equipaggiata con l’esclusivo sistema di sicurezza VDIM, sistema che coordina tutti i dispositivi di sicurezza attiva presenti sulla vettura. La versione benzina …

read more

Noleggio Auto a Lille

Confronta & Risparmia sul tuo noleggio a Lille

Lille si trova nella storica zona delle Fiandre, nel nord della Francia, e nel corso degli ultimi decenni è diventata un fiorente e vivace centro turistico e commerciale. La prosperità della città ha benificiato del commercio di cotone e dei tessuti, sfruttando una delle prime linee ferroviarie francesi che l’hanno da subito messa in stretto contatto con Parigi. La città ha subito gravi danni durante la guerra, con oltre 2.000 edifici e case distrutte, senza però scoraggiare gli abitanti della città, che prontamente hanno ricostruito tutti gli edifici in chiave moderna, rendendola una città all’avanguardia. Nel 1983 la città ha inaugurato la prima rete automatizzata sotterranea di trasporto e, nel decennio successivo, la linea ferroviaria ad alta velocità “TGV” tra Parigi e Lille. Con l’avvento degli Eurostar, Lille è diventata uno dei punti chiave nel triangolo Bruxelles-Parigi-Lille.

Cose da fare a Lille

Lille ha molto da offrire a qualsiasi turista e noleggiare una macchina su NoleggioAuto.it è sicuramente il miglior modo per esplorare tutte le attrazioni presenti, dentro e fuori il perimetro della città. Il Grand Place è il luogo migliore per iniziare ad esplorare Lille. Una magnifica piazza fiamminga del 17° secolo rappresenta il cuore della città, offrendo piacevoli passeggiate per mercatini nel cortile del Gold Exchange, e rilassanti soste nei numerosi caffè che si affacciano sulla piazza tra i suoi monumenti. Il Palazzo delle Belle Arti detiene una splendida collezione di dipinti e sculture, tra cui diverse opere di Goya, Donatello e Veronese, che offre al tempo stesso molteplici fontane dagli incantevoli giochi d’acqua, proprio nella piazza antistante. La Rue de Bethune è il luogo migliore in cui fare acquisti e per mangiare nel famoso ristorante “Au Moules”. Per gli appassionati d’arte moderna, il Tri Postal ospita mostre d’arte contemporanea, …

read more

Autonoleggio Aeroporto Treviso – Confronta le auto e i prezzi migliori

NoleggioAuto.it ti offre una nuova e importante destinazione per le tue prenotazioni e i tuoi viaggi tramite l’auto a noleggio a Treviso o presso l’aeroporto. Controlla ora quale sia l’opzione più accattivante per te, e potrai prenotare subito e con grande facilità l’auto che desideri su NoleggioAuto.it.

L’aeroporto di Treviso, recentemente rinnovato ed ampliato per essere ancora più confortevole e raggiungibile facilmente, è dedicato ad Antonio Canova, grande scultore e pittore neoclassico che nella zona ebbe i suoi natali. Situato alla periferia della graziosa cittadina di Treviso, l’aeroporto Canova è semplice da raggiungere e ben collegato a tutto il nordest, di cui Treviso è capitale morale.

L’aeroporto di Treviso è l’aeroporto perfetto per raggiungere Venezia con la tua auto a noleggio, per una splendida gita romantica o per una vacanza nella città dei dogi e dei canali. Se il tuo obiettivo è conoscere e visitare il nordest, grazie al servizio di prenotazione di auto a noleggio di NoleggioAuto.it, dall’aeroporto Canova potrai essere nelle maggiori località della zona senza patemi. Padova è rapidamente raggiungibile con la tua auto a noleggio attraverso una piacevole percorso immerso tra canali e ville venete, famose per la pietra bianca e il tipico stile dogale che tanto appassionò Napoleone.

Treviso sarà a portata di auto appena scendi dall’aereo. In pochi minuti potrai rilassarti sulle rive del fiume Sile nella dolce frescura delle strette vie del centro. Il tuo obiettivo sono i vini e il buon cibo? Bene, da Treviso con la tua prenotazione su NoleggioAuto.it sarai rapidamente sulle colline del famoso Prosecco, vino frizzante che potrai assaporare seduto al caffè del Teatro di Conegliano; qualche chilometro ancora e la tua auto a noleggio ti porterà in Friuli, dove dal Grave al Collio avrai un’ampia scelta vinicola.

Se vuoi arrivare fino alle spiagge croate e slovene, l’auto …

read more

4T – Carburazione

CARATTERISTICHE

bicilindrico; bielle in alluminio forgiato per contenere le masse dei componenti a movimento alterno; decompressore automatico per avviamenti facili e sicuri; schermatura antirumore a tre stadi.Il suo funzionamento è reso ancora più silenzioso da una schermatura antirumore a tre stadi. Con il decompressore automatico l’avviamento è anche più sicuro e meno faticoso. Il DF15 è dotato di bielle in alluminio forgiato per contenere le masse dei componenti a movimento alterno.

La leva frizione, l’interruttore di avviamento e le spie luminose sono tutte a portata di mano o visibili a colpo d’occhio. I DF25, sia in versione con scatola telecomandi che con guida a barra, e i DF30 sono stati progettati per fornire all’utilizzatore potenza, prestazioni ed affidabilità nel rispetto dei limiti di emissione indicati dagli standard E.P.A. Questi fuoribordo, dotati di motore di 597cc. 3 cilindri, alimentazione a carburatore, albero a camme in testa, 3 valvole per cilindro, distribuzione a catena fornita di tenditore idraulico automatico, sistema di lubrificazione di derivazione automobilistica e Accensione CDI Digitale per ottimizzare i tempi di accensione, garantiscono all’utente grande affidabilità e durata oltre a eccellenti prestazioni e ridotti consumi. Infatti, ai massimi regimi il DF25 garantisce un risparmio del 30% sui consumi rapportato a quello dei 2 tempi DT25C, risparmio che raggiunge il 40% ai minimi regimi.…

read more

Lexus Creating Amazing

CREATING AMAZING: RX HYBRID

OGNI NUOVO RX HYBRID VIENE SOTTOPOSTO A UNA SERIE INCREDIBILE DI COLLAUDI. IL PIÙ ESTREMO? PER ALMENO DUE MINUTI DEVE RESISTERE IN UN SIMULATORE DOVE VIENE RIPRODOTTO UN TIFONE.

Lexus sottopone ogni nuovo RX Hybrid a intensi collaudi. Sono stress estremi per l’auto e superano di gran lunga le peggiori situazioni che il suv incontrerà durante la propria vita. Prima di essere consegnato a un cliente, ogni modello è ispezionato in una galleria illuminata per verificare la presenza di eventuali difetti superficiali. Poi, un tecnico esperto, addestrato perfino a sentire la differenza tra le due facce di un foglio di carta, controlla la levigatezza delle superfici. Come ultimo test, RX Hybrid viene bombardato con 200 mm di pioggia, vento forte e grandine per vedere come reagirebbe ad un tifone tropicale.

Il test nel simulatore di tempesta Lexus dura fino a 10 minuti. Nel simulatore cade circa il doppio della pioggia che cade durante un violento tifone. Per superare il test RX Hybrid non deve lasciare penetrare all’interno neppure una goccia d’acqua.

Il video mostra la vita dei cacciatori di tempeste in condizioni estreme. Nella gallery, il cacciatore di tempeste descrive cosa vuol dire affrontare le tormente più terrificanti.

CREATING AMAZING: GS HYBRID

IL LEXUS DYNAMIC HANDLING, IL NUOVO SISTEMA INSTALLATO SULLA GS Hybrid F SPORT, INCLUDE FORZE CONTROINTUITIVE CHE GARANTISCONO UNA GUIDA STABILE ED EMOZIONANTE. SCOPRI PERCHÉ QUESTO SISTEMA HA PIÙ DI UN PUNTO IN COMUNE CON IL MONDO DELL’APNEA.

Nel video, Emma Farrell, l’apneista autrice di One Breath, parla di come superare l’impulso naturale a respirare. Doug Knox della rivista Lexus, invece, descrive come sono state integrate forze controintuitive nella progettazione del Lexus Dynamic Handling.

Questo nuovo sistema, installato per la prima volta sulla nuova GS Hybrid F SPORT, unisce i sistemi di controllo dello …

read more

Geneva Motor Show 05 (New Lexus IS & LF-A Concept)

MOTOR SHOW DI GINEVRA 2005

PRIMA MONDIALE DELLA NUOVA BERLINA IS

Il 1º marzo lo Stand della Lexus del Motor Show di Ginevra, ha presentato la nuova berlina IS. Questo nuovo modello, tanto importante per Lexus in Europa, è anche il primo prodotto Lexus ad essere equipaggiato con tecnologia diesel.

‘Ci siamo particolarmente impegnati nella cura dei dettagli. La nuova IS, essendo una Lexus, non può semplicemente adottare nuove tecnologie. Tutto deve raggiungere la perfezione e funzionare nell’insieme meravigliosamente.’ Suguya Fukasato, Ingegnere Capo, Lexus IS.

Stabilendo un nuovo tipo di standard in quanto a dinamiche di guida, lusso a bordo ed eccellenza ergonomica, questa nuova IS – la nuova generazione delle berline sportive compatte di Lexus – fa il suo debutto mondiale nell’edizione 2005 del Motor Show di Ginevra. Basato sul successo della prima IS, l’assortimento del nuovo modello offre un’esperienza esclusiva, altamente sofisticata nell’ambito del segmento premium D.

La nuova generazione IS segna anche l’introduzione del primo motore diesel di Lexus. L’unità più potente nella sua categoria, il nuovo motore da 2.2 litri, completamente in alluminio, ricalca i più esatti standard di Lexus in quanto a performance e raffinatezza. Combina in modo eccezionale silenziosità, caratteristiche di funzionamento ultra-morbide, con una disponibilità di torsione e una potenza di prima classe.

L’introduzione di un motore diesel nell’ambito dei modelli Lexus avrà un’importanza fondamentale per la forza del marchio in tutta Europa. ‘Il Diesel ha un’importanza cruciale per il successo di qualsiasi marchio in Europa’, considera Karl Schilicht, Vicepresidente di Lexus Europa. ‘Il nostro primo motore diesel ci aprirà il mercato e situerà Lexus allo stesso livello degli altri produttori.’

CONCEPT CAR LF-A – PRIMA EUROPEA

Il quarto prototipo LF consecutivo analizzato dalla rivoluzionaria direzione di progettazione della Lexus, la LF-A, combina la raffinatezza del lusso di una vera Lexus con le …

read more

IGNIS

Gli interni di Ignis sono studiati per farvi avere il controllo della situazione. Da ciò nasce la sicurezza che renderà la guida un divertimento.

Gli interni ampi e spaziosi creano un ambiente adatto per pensare, rilassarsi e sfuggire al caos delle strade urbane. Tutti i comandi sono in posizione ottimale e gli strumenti lineari di facile consultazione vi manterranno sempre informati e con la situazione sempre sotto controllo.

Gli schienali posteriori si sdoppiano a metà, offrendo molteplici soluzioni di carico: abbassandoli entrambi, otterrete un vano di carico utile fino a 419 litri.

Tuttavia, dato che è più probabile che portiate con voi un cellulare piuttosto che un frigorifero, abbiamo previsto tantissimi vani portaoggetti, proprio per quelle cose così piccole ma così indispensabili: – contenitori sotto il sedile del passeggero anteriore e tasche nel cruscotto, nelle porte e negli schienali dei sedili anteriori, un cassettino portaoggetti di notevole capienza e porta bicchieri per chi è seduto davanti. Sotto al pianale del bagagliaio troverete un contenitore portaoggetti mobile con una capacità di carico di 19 litri. Semplice, ma straordinariamente utile.

Per non parlare del comfort, dove abbiamo voluto viziarvi. Il sedile del conducente è dotato di regolazione del supporto lombare e dell’altezza. Sono previsti alzacristalli anteriori elettrica e retrovisori esterni regolabili elettricamente. Nelle calde estati e nei freddi inverni, il climatizzatore disponibile di serie vi offrirà un controllo totale della temperatura dell’ambiente che vi circonda. Con Ignis non ci si sposta, si viaggia! …

read more

Comunicati stampa del mese di febbraio

Con uno spettacolo-conferenza sulla Commedia dell’Arte si apre la stagione teatrale alla Sala Spettacolo di Colle

Uno spettacolo coloratissimo, dedicato alle maschere della Commedia dell’Arte aprirà venerdì 16 febbraio alle ore 21,15 la stagione teatrale “Eventi” alla Sala Spettacolo di Collesalvetti. Con “L’arte della Commedia, di Dino Ruggiero e Ilaria La Tella, si apre così, in pieno carnevale, la rassegna di spettacoli organizzata per il Comune di Collesalvetti dall’Istituzione “Clara Schuman”. Presentato dall’Associazione Culturale “Il Carro dei Comici”, lo spettacolo sarà incentrato sulle origini della Commedia dell’Arte, sulla sua influenza e l’illustrazione di ogni maschera.Incontreremo Arlecchino e Colombina, ma anche Pantalone, vecchio avaro, ossessionato dalle donne e dal denaro; il Dottore, falso intellettuale, il Capitano, vigliacco e fanfarone. Didattica e divertente, la messinscena si avvale di molta improvvisazione e lazzi. Concepita per adattarsi ad ogni genere di pubblico, questa conferenza-spettacolo (che senz’altro interesserà molto alle scuole) unisce l’interesse pedagogico al puro e semplice divertimento, con, all’occorrenza, la partecipazione del pubblico. Si potranno ammirare le maschere in cuoio dei Sartori, quelle in cartapesta dei “Mascareri” veneziani.

Su tutto questo spiccherà la bravura di Dino Ruggiero, formatosi da Ferruccio Soleri, celebre Arlecchino del Piccolo Teatro di Milano. Ha partecipato a seminari sulla maschera e sulla Commedia dell’Arte tenuti da Dario Fo, Carlo Boso, Osvaldo Salvi (Pulcinella). E’ stato nel ’93 l’Arlecchino del Master Internazional tenuto dal Piccolo teatro di Milano e al

Teatro Olimpico di Vicenza. Ha fatto conoscere la Commedia dell’Arte negli Stati Uniti, in Turchia, Germania, Svizzera, Francia e Italia.

Per informazioni e prenotazioni: Istituzione “Clara Schumann”, tel.0586-966434-963166, fax 0586 – 980254-962148, E-mail: [email protected]

torna a inizio pagina…

read more

SmartSat: i prodotti

veicolo, ed un sensore urti che segnala l’incidente per urto frontale, laterale o ribaltamento.

SmartSat GSM Compact 20 RTS

Ha tutte le prestazioni dei modelli precedenti con in più il

transponder

al posto della chiave elettronica, per disinserire l’antifurto satellitare. Il transponder è costituito da un ricevitore, occultato all’interno della vettura in una posizione nota solo al proprietario, e da una scheda che deve essere fatta passare nelle vicinanze del ricevitore per disinserire il sistema di allarme.

La scheda è di minimo ingombro (tipo carta di credito) e non è clonabile, per assicurare il massimo livello di sicurezza.

LA LINEA SMARTSAT GSM 27/2700

SmartSat GSM 27 R

Si compone di un terminale di bordo, di un modulo per la localizzazione satellitare, di un dispositivo antisollevamento, di un sensore urti, di un dispositivo antirapina e di un kit di installazione. Non comprende il telefono veicolare Nokia 6090 che deve essere acquistato a parte dal Cliente.

SmartSat GSM 27 PLUS R

Ha la stessa composizione del modello precedente, ma con il telefono Nokia 6090 compreso.

SmartSat GSM 27 RTS

E’ il modello dotato di transponder che consente il riconoscimento del guidatore ed il disinserimento dell’antifurto satellitare, solo se l’apposita scheda viene posizionata nelle vicinanze del ricevitore.

I vantaggi di questa soluzione sono un maggior livello di sicurezza in quanto il ricevitore è occultato in una posizione nota solo al proprietario del veicolo e la scheda per il disinserimento non è clonabile e di minimo ingombro (tipo carta di credito). Questa configurazione non comprende il telefono veicolare che deve essere acquistato a parte dal cliente.

SmartSat GSM 27 PLUS RTS

Ha la stessa composizione del modello precedente, ma con il telefono veicolare Nokia 6090 compreso.

SmartSat GSM 2700

Si compone di un terminale di bordo, di un modulo per la localizzazione satellitare, di …

read more

Frankfurt Motor Show 05 (safety)

VEHICLE DYNAMICS INTEGRATED MANAGEMENT (VDIM)

Il VDIM è il sistema di gestione integrata delle dinamiche del veicolo. Fine del VDIM è quello di migliorare ulteriormente prestazioni, controllo di trazione e stabilità del veicolo. In aggiunta ai sensori normalmente sparsi all’interno dei veicoli che generano un’informazione complessiva, il VDIM integra i sistemi di sicurezza attiva – ABS, distribuzione elettronica della forza frenante (EBD), controllo di trazione (TRC) e controllo di stabilità (VSC) – con i sistemi di servosterzo elettronico (EPS) e di rapporto variabile di sterzo (VGRS).

Mentre i normali sistemi di sicurezza attiva entrano in funzione solo immediatamente dopo che è stato raggiunto il limite di prestazione del veicolo, il VDIM interviene ancor prima che venga raggiunta questa soglia. Di conseguenza, i limiti delle prestazioni del veicolo sono stati ulteriormente ampliati, con un comportamento più omogeneo del veicolo a questa soglia senza interventi ostruttivi e, dunque, una guida più piacevole.

Nei modelli Lexus dotati di servosterzo elettrico EPS e sterzo progressivo VGRS, il VDIM offre un uteriore livello di assistenza alle dinamiche del veicolo agendo direttamente sulla manovrabilità dello sterzo ed anticapndo, così, manovre di correzione in caso di sovrasterzo o sottosterzo della vettura.

PRE-CRASH SAFETY (PCS)

Introdotto con la GS ed LS, ed ora sull’imminente nuova IS, con il sistema di sicurezza Pre-Crash System la vettura è in grado di anticipare situazioni critiche, in caso ad esempio di imminente collisione frontale, minimizzando il rischio di lesioni. Un sensore radar, montato nella zona anteriore della vettura, monitorizza costantemente la distanza dal veicolo che precede e la rispettiva velocità. Se la collisione diventa inevitabile, la vettura agirà sul Brake Assist per ottimizzare la frenata, ed attiverà simultaneamente i pretensionatori delle cinture di sicurezza anteriori.

CRUISE CONTROL ADATTIVO (ACC)

Di complemento al PCS, l’ACC agisce come un sistema di controllo della velocità …

read more

Morani auto

Crawl data donated by Alexa Internet. This data is currently not publicly accessible

TIMESTAMPS

USATO SELEZIONATO:AUDI 80, anno 1990, nera. AUTOBIANCHI Y10 Junior, anno 1995, nero metallizzato. BMW 320 CABRIO, bianca, anno 1991. BMW 525 TDS Touring, ‘98, argento, pelle nera, full opt. DAEWOO LANOS 1600, 5 porte, clima, anno 1998. FIAT PUNTO cabrio, gialla, anno 1995. FIAT PUNTO ELX 75, grigio, 3 porte, anno 1995, clima. LANCIA DEDRA 1.6 SW, bianco, anno 1995, full optional. MASERATI 424, 1993, nera, full optional. MERCEDES E 200 16V Elegance, ‘94, nero, clima, abs, airbag. MERCEDES E 250 D 20V SW, 1994, nero met., full optional. MERCEDES 250 TD SW, anno 1992, nero met., full optional. RENAULT TWINGO 1200, anno 1996, blu met., clima. RENAULT CLIO 1200 RT, 3 porte, 1993, grigio met., catalitica. RENAULT SCENIC 1600 RT, full optional, anno 1998. VW GOLF 1800 GL, anno 1992, bordeaux met., tetto apribile.

MERCEDES E220/270 CDi/200 Kompressor, vari colori, IN PRONTA CONSEGNA.

MERCEDES C 220 CDi Elegance/Classic, vari colori. Pronta consegna.

BMW 320 D/320 D Touring, nuove, da immatricolare, pronta consegna.

VW POLO TD Comfortline 1400, colore grigio scuro metallizzato.

MERCEDES 320 SL/300 SL 24, 1999/1996, argento/nero, full optional, interni pelle.

FIAT BARCHETTA 16V 1800, anno 1996, colore rosso, full optional.

MITSUBISHI PAJERO 3200 GLS Wagon, anno 2000, argento, cambio automatico.

MITSUBISHI PAJERO GLS Executive 2500 TD, ‘95, verde met., full optional, Km. 80.000, Metal Top.

RANGE ROVER TD 2500, 5 porte, 1995, bordeaux met., full optional, Km.110.000.

LANCIA K 2400 TD SW, 1996, nera, full optional, Km. 90.000.

AUDI A4 Avant TD – 110CV SW, 12/98, blu met., full opt.

FORD MONDEO TD SW Ghia 1800, 12/97, argento met., full opt.

JAGUAR XJ Executive 3200, 1996, colore blu, full optional.

BMW 318 i, 4 porte, anno 1996, nero, full optional..

VOLVO 850 GLT …

read more