Menu

Con uno spettacolo-conferenza sulla Commedia dell’Arte si apre la stagione teatrale alla Sala Spettacolo di Colle

Uno spettacolo coloratissimo, dedicato alle maschere della Commedia dell’Arte aprirà venerdì 16 febbraio alle ore 21,15 la stagione teatrale “Eventi” alla Sala Spettacolo di Collesalvetti. Con “L’arte della Commedia, di Dino Ruggiero e Ilaria La Tella, si apre così, in pieno carnevale, la rassegna di spettacoli organizzata per il Comune di Collesalvetti dall’Istituzione “Clara Schuman”. Presentato dall’Associazione Culturale “Il Carro dei Comici”, lo spettacolo sarà incentrato sulle origini della Commedia dell’Arte, sulla sua influenza e l’illustrazione di ogni maschera.Incontreremo Arlecchino e Colombina, ma anche Pantalone, vecchio avaro, ossessionato dalle donne e dal denaro; il Dottore, falso intellettuale, il Capitano, vigliacco e fanfarone. Didattica e divertente, la messinscena si avvale di molta improvvisazione e lazzi. Concepita per adattarsi ad ogni genere di pubblico, questa conferenza-spettacolo (che senz’altro interesserà molto alle scuole) unisce l’interesse pedagogico al puro e semplice divertimento, con, all’occorrenza, la partecipazione del pubblico. Si potranno ammirare le maschere in cuoio dei Sartori, quelle in cartapesta dei “Mascareri” veneziani.

Su tutto questo spiccherà la bravura di Dino Ruggiero, formatosi da Ferruccio Soleri, celebre Arlecchino del Piccolo Teatro di Milano. Ha partecipato a seminari sulla maschera e sulla Commedia dell’Arte tenuti da Dario Fo, Carlo Boso, Osvaldo Salvi (Pulcinella). E’ stato nel ’93 l’Arlecchino del Master Internazional tenuto dal Piccolo teatro di Milano e al

Teatro Olimpico di Vicenza. Ha fatto conoscere la Commedia dell’Arte negli Stati Uniti, in Turchia, Germania, Svizzera, Francia e Italia.

Per informazioni e prenotazioni: Istituzione “Clara Schumann”, tel.0586-966434-963166, fax 0586 – 980254-962148, E-mail: [email protected]

torna a inizio pagina